"dal 1984 a sostegno delle persone disabili e delle loro famiglie"                             "dal 1984 a sostegno delle persone disabili e delle loro famiglie"             "dal 1984 a sostegno delle persone disabili e delle loro famiglie"               "dal 1984 a sostegno delle persone disabili e delle loro famiglie"                                                                                  "dal 1984 a sostegno delle persone disabili e delle loro famiglie"

           HOME  

          CHI  SIAMO

      AREA  SERVIZI

                AREA    LAVORO

PROGETTI

 COME SOSTENERCI

       CONTATTI

            LAVORA CON NOI

     SOCIALE IN RETE      

 

 

 

   CHI SIAMO:

Punto d’Incontro è una realtà ad alta professionalità sociale e un’importante risorsa territoriale nell’assistenza socio-educativa, socio-sanitaria e nella formazione e inserimento socio-lavorativo per le persone disabili.

Punto d’Incontro  progetta, realizza e gestisce servizi socio-educativi, socio-assistenziali, socio-sanitari per persone disabili

Punto d’Incontro, realizza e gestisce settori produttivi finalizzati all’inserimento lavorativo protetto di persone svantaggiate.

Nella realizzazione delle sue attività Punto d’Incontro persegue:

  • Eccellenza: la qualità dei nostri servizi e dei nostri settori è il risultato di un’attenta pianificazione dell’intervento, in cui capacità organizzative imprenditoriali, articolazione dell’offerta e impostazione tecnica metodologica sono ben concertate.

  • Efficacia: la garanzia di un intervento efficace è determinata dalla gestione in autonomia dei servizi, con l’impiego di risorse proprie, strutture, mezzi e strumenti sempre più vicini ad ogni tipo di esigenza.

  • Efficienza: nell’erogazione dei nostri servizi perseguiamo scelte gestionali che assicurino il miglior rapporto tra qualità erogata e sostenibilità economica, per tutti gli attori coinvolti.

  • Professionalità: un organico di oltre 150 operatori, selezionati e preparati, sostiene il lavoro nei servizi diurni e residenziali e nei settori produttivi a favore di oltre 250 persone disabili, grazie alla formazione continua e alla supervisione condotta da un’èquipe multidisciplinare che valuta gli aspetti educativi, psicologici, psichiatrici e medici per definire al meglio gli interventi più adeguati.

  • Co-progettazione territoriale: collaboriamo con le istituzioni pubbliche nel rispetto delle autonomie al fine di assicurare garanzie di maggiore efficacia nella realizzazione mirata dei vari interventi.

  • Integrazione territoriale: la piena apertura al volontariato e ai giovani che prestano servizio civile porta valore aggiunto all’operato nei servizi e nei settori produttivi

  • Diffusione delle pari opportunità: un impegno concreto  nelle politiche per i lavoratori, anche attraverso una conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, e nei confronti delle persone con disabili attraverso la promozione costante  della cultura che salvaguardi i loro diritti.

  • Promozione di una politica sociale: l’impegno sul versante culturale e della comunicazione, consente di trasformare le esperienze in contributo allo sviluppodi una politica sociale in senso più esteso.

 

 

 

 
 
Copyright © 2017 Punto d'Incontro - Tutti i diritti riservati.